A.L.I.C.E. onlus
blog & news

Per donare

Prima di tutto grazie per aver deciso di sostenere la nostra attività e il nostro lavoro. Il tuo contributo ci aiuterà a sostenere le persone colpite da ictus cerebrale e i loro familiari in tutta Italia e migliorare col nostro lavoro la loro qualità della vita.

Alice opera nell’ambito socio-sanitario, con particolare riferimento alle fasce di bisogno sociale rappresentate da persone colpite da ictus cerebrale e loro familiari (o da soggetti a rischio di ictus, cioè persone affette da una o più delle condizioni seguenti: ipertensione arteriosa, diabete mellito, dislipidemia, emicrania, cardiopatie emboligene e aritmiche, malattie autoimmuni ed ereditarie con componente vasculopatica e coagulopatica, vasculopatie periferiche e cerebrali, fumo, sindrome metabolica) mediante interventi rivolti a soggetti di qualsiasi età e senza distinzione di sesso o di provenienza geografica, con lo scopo di migliorarne la qualità della vita qualora la malattia si sia già manifestata o di impedirne l’insorgenza nelle persone a rischio.
Per il raggiungimento dei propri scopi, l’organizzazione intende svolgere le seguenti attività di:




  • tutela e difesa dei diritti delle persone colpite da ictus cerebrale e dei loro familiari;
    sostegno a tutte le iniziative rivolte a promuovere il recupero funzionale conseguente alla malattia al fine di ridurne la disabilità fisica, psichica e comunicativa, anche attraverso il ricorso e la retribuzione di professionisti o strutture sanitarie accreditate competenti, mirato anche a singoli pazienti con particolari difficoltà economiche;




  • informazione e sensibilizzazione delle persone a rischio e della popolazione generale al fine di migliorare la conoscenza, la consapevolezza del rischio di ictus cerebrale e l’assistenza alle persone colpite da ictus cerebrale;


  • collaborazione con tutte le figure professionali interessate, le istituzioni e gli addetti alla programmazione sanitaria;


  • raccolta fondi per finanziare singole iniziative comprese nelle finalità dell’associazione o in generale l’attività stessa dell’associazione; può essere prevista in questo contesto la realizzazione di strutture semiresidenziali finalizzate al recupero funzionale o alla prevenzione della malattia da realizzare in primis sul territorio regionale;


  • prevenzione dell’ictus cerebrale mediante campagne di screening;


  • formazione e aggiornamento degli operatori sanitari addetti all’assistenza e alla cura e diagnosi dell’ictus mediante l’organizzazione di convegni e congressi scientifici sulle novità terapeutiche e diagnostiche della malattia;


  • ricerca sulle cause e sulle cure dell’ictus cerebrale;


  • pubblicazione a stampa di una rivista o di un giornale dell’associazione o di opuscoli informativi contenenti notizie sulla prevenzione e cura della malattia; in questo contesto è prevista anche la realizzazione di un sito internet specifico;


  • formazione di gruppi di mutuo-auto-aiuto costituiti da pazienti e familiari con la supervisione di professionisti;


  • collaborazione con altre associazioni di volontariato regionali, nazionali ed internazionali aventi scopi simili;


  • coordinamento e di indirizzo di eventuali altre associazioni simili presenti sul territorio nazionale


Per donare puoi utilizzare:


1) conto corrente postale intestato a Alice Associazione Lotta Ictus Cerebrale 11272119;


2) IBAN IT26 N030 6901 2051 0000 0114 630 Banca Intesa San Paolo Aosta (BBAN N03069 01205 100000 114639) intestato ad A.L.L.Ce. Associazione Lotta Ictus Cerebrale.


3) CF per il 5 x 1000 : 91033430074